A BOOSTA DER CORE - MAGGIO DUMILADODISCI

Pubblicato il da boostapazzesca

A FANZ, comincia a fa' n callo che se more e infatti e lettere vostra nun so' rimaste 'ndifferenti. Erano 'n delirio prima, mo' sclerano der tutto. Li dolori nun conoscono le staggioni, prima er core sanguinava, mo' suda  che fa a colla.

MA TANTO CE STA BOOSTA VOSTRA CHE VE L'ASCIUGA E MANCO VE FA RIPAGA' L'ASCIUGAMANO CHE S'E' FATTO NO SCHIFO, CHE VOLETE DE PIU'?

Er novo numero de PAESE SERA, a vosce de Roma che sfonnerebbe pure a CASTROCACCHIO, è gajardo e parla de tera, de agricortura, de risorze. L'agricortura è er mestiere der futuro, anfatti tra 'n pochetto c'annamo tutti a zappa' la tera, quindi evviva la tera. Ar solito precedo tutti li REPORTASGS co na posta scoppiettevole che manco na sessione de SPIGNING dopo che hai cenato coi facioli.

Ve l'allego qua sotto in PIDDIEFFE, e co a presente ve do la punta a metà de sto mese, manco chissà quando. Ce sta 'n compleanno importante da festeggia', m'hanno 'nvitata e si ve va ve imbuco volentieri che più semo e mejo stamo.

A sto giro ve lasso caa SASPENZ che più SASPENZ nun se po'. Ormai so' L'AGATA CRISTA der laurentino.

Ve stimo na cifra, Boosta Pazzesca

A BOOSTA DER CORE - MAGGIO DUMILADODISCI (cliccace che te se apre)

Commenta il post

letizia 09/28/2012 10:32

mitica boosta!!!! sull'ultima risposta te sei superata!

boostapazzesca 05/31/2012 11:20

ha ha ha ha ha ha ha aspetta che arivo purio eh. te abbacio tanto

Manu Scriptwriter 05/31/2012 10:18

A GRANDEEE. STO PURE QUA!

MANUSCRIPT

boostapazzesca 05/11/2012 15:25

grazzie a te marina, er romano mio nun è popo quello de trilussa, nè manco lo vole esse perché nun lo vedo manco cor cannocchiale. Ma sto a mijora' na cifra, da quarche tempo metto pure e virgole ha ha ha ha te abbacio e se vedemio in giro ner quartiere na vorta de queste

marina bianchi 05/11/2012 15:13

A boosta io so de Rome e del Laurentino P38, ma te confesso che ho qualche difficoltà a leggere il tuo romanesco. C'ho na certa, ma ce proverò e commenterò. Per intanto aggrazie.